Molfetta, tentata rapina all’orario di apertura in via Bari a un negozio di abbigliamento donna. Ferita la titolare

Intorno alle ore 17 un malvivente  ha tentato una rapina in via Bari, a Molfetta, ferendo con un coltellino la titolare di un esercizio commerciale che vende abbigliamento per donna.

L”uomo ha  portato via il registratore di cassa, ma è stato inseguito dai passanti quando si è dato alla fuga.  Il malvivente è stato quindi costretto ad abbandonare la refurtiva e a darsi alla fuga. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Molfetta che stanno vagliando i filmati delle telecamere dell”esercizio commerciale e per comprendere se l”uomo abbia agito da solo o con eventuali complici.

Visto il colpo non andato a segno, il rapinatore, pare sia lo stesso di via Bari ha invece portato a termine una rapina al Despar di via Rattazzi dove è riuscito a farsi consegnare l” incasso, in fase di quantificazione.

I carabinieri e gli agenti di polizia locale stanno esaminando gli altri filmati.

Anche in questo caso si è dato alla fuga.

PAOLA COPERTINO

Promo