Poste Italiane presenta a Bari il progetto “Autonomia abitativa donne vittime di violenza”

Nell”ambito del progetto “Autonomia abitativa donne vittime di violenza”, Poste Italiane ha destinato in comodato d”uso gratuito al Comune di Bari un immobile in città nel quale saranno attivati percorsi di semi-autonomia e di uscita dalla violenza di genere.  
Venerdì 25 novembre alle ore 11.30, presso la sede della Filiale di Bari di Poste italiane, in Via Amendola 116 (piano terra), si terrà una presentazione alla stampa del progetto in questione alla quale con la presente vi invitiamo a partecipare. Contestualmente, avverrà la consegna delle chiavi dell’appartamento.

Saranno presenti: Antonio Decaro, Sindaco di Bari; Francesca Bottalico, Assessora al Welfare del Comune di Bari; Antonio Napolitano, Responsabile Immobiliare Sud di Poste Italiane; Marco Giannelli Savastano, Responsabile Relazioni Istituzionali Sud di Poste Italiane.

Promo