Bari: serie B, il match tra Como e Bari finisce con un pareggio

Finisce 1-1 tra Como e Bari 1-1 nella 14/a giornata del campionato di serie B. Il pareggio è deciso dagli undici metri: i lariani tirano due penalty ma ne segnano uno, i biancorossi uno solo nel finale che vale la divisione della posta.

L”undici di Mignani, senza Cheddita, Ricci, Di Cesare e Maita ma sostenuto da oltre 500 tifosi nel settore ospiti, non brilla nella prima frazione nella quale il Como domina e conquista un primo rigore (fallo di Folorunsho su Iovine). Dagli undici metri però Caprile ipnotizza Cerri e la ribattuta in rete di Blanco è considerata irregolare dal Var. Al 47” nuovo rigore per fallo di mano in area di Pucini: questa volta il destro di Cerri è vincente.

Nella ripresa il Bari ha maggiore iniziativa, anche grazie agli innesti di Botta e Galano. Proprio l”argentino al 90” segna il rigore del pari (assegnato per un fallo di mano in area di Arrigoni). Per il sudamericano quello in Lombardia è il primo centro in Serie B.

Per il Bari si tratta del quarto pareggio di fila. I galletti non vincono in campionato da sei partite, ma guadagnano una posizione in classifica portandosi al quinto posto con 22 punti.

Prossimo turno Bari-Pisa.

Promo