Maltempo:Coldiretti, danni ingenti dopo grandinata in Puglia

Una forte grandinata nelle scorse ore si è verificata a Molfetta e Bisceglie. Sono stati segnalati gravi danni per le coltivazioni all”interno di oliveti e campi di ortaggi. E” quanto emerge dal monitoraggio di Coldiretti Puglia sugli effetti del maltempo improvviso che si è abbattuto anche in provincia di Bari.

«La grandinata ha colpito – denuncia Coldiretti Puglia – i campi di cicorie, cavoli, sedano, finocchi e cime di rape. Il maltempo con un brusco abbassamento delle temperature si abbatte sulla Puglia in un 2022 che si classifica fino ad ora come l”anno più caldo mai registrato in Italia dal 1800, con una temperatura di oltre un grado (+1,06 gradi) più elevata della media storica». Dal 2015 al 2021, secondo i rilievi di Coldiretti, «a causa degli eventi catastrofali sono andati persi in Puglia 130 milioni quintali di cibo».

«Per limitare gli effetti devastanti del maltempo occorre – concludono da Coldiretti -inoltre contrastare ogni forma di abusivismo che espone a fallimenti e frustrazioni ogni nuova politica di pianificazione territoriale e promuovere interventi di rigenerazione urbanistica a partire dal censimento degli immobili già realizzati nelle aree a rischio».

Promo