Gli impegni mancati della città Metropolitana di Bari su Molfetta: le rotatorie e l’abbandono dell’Istituto Apicella

Il passaggio da Provincia ad Area Metropolitana non ha giovato davvero tanto alla nostra città.Possiamo dire che le attenzioni che l’allora Provincia aveva per Molfetta adesso non ci sono più per l’area metropolitana di Bari.Le risorse vanno in buona parte al capoluogo e per Molfetta la lista delle cose da fare aumenta.Le nuove rotatorie su via Terlizzi annunciate in tutta fretta dopo alcuni incidenti (si sono perse?), il rilancio e recupero dell’Istituto Apicella.E poi, le strade provinciali. Molfetta- Terlizzi ha bisogno di interventi di manutenzione, la Molfetta-Ruvo pure.Per non parlare della Molfetta- Corato che andrebbe realizzata ex novo diventata ormai strategica.La presenza anzi l’assenza della Città Metropolitana di Bari nella nostra città è fortemente visibile. Occorre attenzione ad una città come la nostra che è una delle più grandi ed importanti del territorio.Facciamo una domanda: c’è qualche progetto della città Metropolitana candidata ai PNRR?

Mimmo Spadavecchia

News dal Network

Promo