Nel barese pistola, fucili e oltre 200 munizioni in casa. Arrestato

Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri a Cassano delle Murge (Bari) perché sorpreso con una pistola, tre fucili e oltre duecento munizioni. La scoperta è stata fatta nell’ambito delle attività di controllo del territorio, il 48enne era in casa con una carabina con un colpo in canna.

Dopo averlo bloccato e disarmato, i militari hanno perquisito l’abitazione trovando le altre armi e le munizioni. L’indagato è risultato privo di alcun tipo di autorizzazione o licenza di porto o detenzione di armi e munizioni. Ora è agli arresti domiciliari.

Promo