Il “Barbiere di Siviglia” apre la stagione lirica del Petruzzelli

Sarà ‘Il Barbiere di Siviglia’, di Gioachino Rossini, con la regia di Davide Livermore, ad inaugurare domenica 22 gennaio la stagione lirica 2023 del Teatro Petruzzelli.

L’opera è in programma fino al 29 gennaio. Oltre alla regia, Livermore firma anche le scene. Sul podio dell’Orchestra del Teatro ci sarà il maestro Stefano Montanari.

A riprendere la regia Alessandra Premoli, le scene sono di Anna Varaldo. Maestro del Coro Fabrizio Cassi.

    Nel corso di un incontro per presentare l’opera, la critica Carla Moreni ha ricordato che il «Barbiere fa parte di quel gruppo di bellissime opere che Rossini compose, giovanissimo, durante il suo soggiorno romano, un periodo molto creativo e stimolante sotto l’influenza della grande cantate spagnola Maria Malibran».

L’opera, ispirata ad una commedia di Beaumarchais, «che sentiamo oggi non è quella di Rossini, risente di interpretazioni e piccoli cambiamenti dovuti ai direttori d’orchestra che si sono succeduti».

Torinese di origine, Livermore nel corso della sua lunga carriera artistica ha collaborato con i maggiori artisti ed ha ricoperto in scena numerosi ruoli. Ha debuttato nella regia lirica nel 1999. Dal 2019 è direttore artistico del teatro nazionale di Genova.

Promo