Palese (Ba): l’on. Gero Grassi presenta il libro “Aldo Moro: la verità negata”

In linea con le iniziative promosse dal Consiglio regionale della Puglia, per ricordare la figura del grande statista pugliese Aldo Moro, venerdì 17 febbraio 2023, alle ore 18.00, presso l’Università Popolare Pugliese per la terza età a Palese – Bari, l’on. Gero Grassi, ex Deputato, giornalista e scrittore, presenterà il libro “Aldo Moro: la verità negata”.

L’incontro sarà introdotto dal Dott. Rocco Basso.

Interverrà l’Autore on. Gero Grassi, oggi funzionario del Consiglio regionale della Puglia.

Per informazioni: email comunicazione@consiglio.puglia.it

Il Consiglio Regionale della Puglia ha promosso la pubblicazione del volume all’interno della linea editoriale “Leggi la Puglia”, in cui confluiscono tutte le pubblicazioni del Consiglio Regionale della Puglia realizzate con il coordinamento della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale.

L’obiettivo della linea editoriale, approvata con delibera n. 151/2018 dell’Ufficio di Presidenza, è quello di valorizzare la Puglia, il suo territorio, le sue tradizioni, il suo patrimonio culturale, nonché l’Istituzione consiliare stessa.

Il Consiglio regionale della Puglia contribuisce ad arricchire il catalogo delle biblioteche del territorio pugliese, omaggiando le copie cartacee.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali di “Teca del Mediterraneo”. La Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia realizza progetti ed eventi a favore della promozione della lettura, attività destinate a tutti i cittadini. Attraverso i propri servizi si impegna ad accrescere il benessere sociale e a migliorare le abilità e le capacità delle persone, facilitando l’accesso alla cultura, ai documenti e alle informazioni. Sostiene, inoltre, la formazione continua nel rispetto delle diversità culturali.

Il libro

Il volume racconta un percorso di ricerca della verità sull’eccidio di via Fani e sul rapimento ed omicidio di Aldo Moro. Il bisogno di verità che spinge l’autore a questo lavoro insieme all’affetto di sei compagni che mai l’hanno lasciato durante il viaggio della speranza e della verità: Aldo Moro, Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi. In questo lavoro viene utilizzato anche il materiale che Maria Fida e Luca Moro hanno raccolto per decenni: i giornali che parlano di Aldo Moro. Una enormità di stampa ingiallita: quella che va dal 1978 ad oggi.

News dal Network

Promo