Molfetta, arriva il Circo e gli animalisti protestano sui social. La direzione risponde ai commenti del web – SERVIZIO VIDEO

MOLFETTA – La “faida” tra gli animalisti e i circensi che impiegano gli animali durante i loro spettacoli, sembra destinata a non avere tregua.

Dopo l’approdo del Circo Imperial Royal in città e la relativa installazione del tendone circense in Via Mons. Antonio Bello, molti utenti sui social hanno riempito la pagina ufficiale Facebook del Circo con decine di commenti negativi, offensivi e denigratori.

Il motivo della reazione sarebbe da individuarsi nella presenza e nell’impiego degli animali durante gli show, che sarebbero strumentalizzati e maltrattati da parte degli artisti circensi.

Se negli scorsi mesi infatti gli animalisti erano scesi in strada, raggiungendo altri circhi approdati in città, nella stessa attuale location, per il Circo Imperial Royal invece l’approccio è stato più drastico, con la polemica iniziata online ancor prima del debutto previsto per venerdì 17 febbraio.

La direzione infatti rammaricata dall’esagerata reazione degli utenti, ha voluto rassicurare tutti gli amanti degli animali rispondendo ad alcuni dei commenti scritti online, rendendosi disponibile a mostrare a chi volesse, le condizioni di benessere in cui vivono gli animali presenti.

Vincenzo  de Marino


News dal Network

Promo