Facoltà Teologica Pugliese, una giornata di riflessione dal titolo “Sulle sponde del Mediterraneo: teologia e prassi di dialogo, di inclusione di pace”

L’obiettivo è quello di promuovere l’unità e l’inclusione nella nostra società civile e nelle nostre comunità.Su questo tema la Facoltà Teologica Pugliese, insieme all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, propone una giornata di riflessione, martedì 14 marzo, dalle ore 9.00, presso l’Aula “Aldo Moro” del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari dal titolo “Sulle sponde del Mediterraneo: teologia e prassi di dialogo, di inclusione e di pace”.Il programma si sviluppa nell’arco dell’intera giornata ed è diviso in due parti: nella mattinata si terrà il convegno “Apulia Mediterranea: pensare la fede in contesto. Quale mission per la Facoltà Teologica”, nel quale, dopo i saluti del Prof. Vito Mignozzi, Preside della Facoltà Teologica Pugliese, e di S. Ecc. Rev.ma Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo di Bari-Bitonto e Gran Cancelliere della Facoltà Teologica Pugliese, interverranno il Prof. Giuseppe Moro, docente ordinario di Sociologia generale presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, e il Prof. Antonio Autiero, docente emerito di Teologia morale presso l’Università di Münster, cercando di delineare il particolare contesto in cui si pone il lavoro teologico della Facoltà, con l’obiettivo di elaborare alcune indicazioni per una teologia nello specifico contesto pugliese.Modera il Prof. Jean Paul Lieggi, docente ordinario di Teologia dogmatica presso la Facoltà Teologica Pugliese.Nel pomeriggio, invece, avrà luogo la tavola rotonda “Bari capitale dell’unità e dell’inclusione. Città sostenibili e nuovi modelli di pace a partire dal Mediterraneo”, dopo i saluti del Prof. Stefano Bronzini, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, del Prof. Andrea Lovato, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, della Dott.ssa Antonia Bellomo, Prefetto di Bari, dell’Ing. Antonio Decaro, Sindaco di Bari, del Dott. Antonio Sanguedolce, Direttore generale ASL Bari, avrà luogo una tavola rotonda nella quale interverranno S. Em. Card. Jean-Marc Aveline, Arcivescovo di Marsiglia, S. Em. Card. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, S. Ecc.za Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo emerito di Bari-Bitonto, Don Tonio Dell’Olio, Presidente “Pro Civitate Christiana”, il Prof. Paolo Ponzio, docente ordinario di Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Modera il Dott. Nello Scavo, Giornalista di “Avvenire”.Al termine, la Prof.ssa Carmela Ventrella, Coordinatore dei Corsi di Laurea presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e il Prof. Vito Mignozzi, Preside della Facoltà Teologica Pugliese, presenteranno il progetto di studio interuniversitario, una collaborazione tra le due istituzioni accademiche presenti sul territorio. Seguono le conclusioni di S. Ecc.za Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo di Bari-Bitonto.

Marica Spadavecchia

News dal Network

Promo