Capurso: omicidio del 29enne Vito Caputo, un testimone oculare ‘lo hanno picchiato, poi è caduto’

 E’ la paura il sentimento che prevale a Capurso tra i commercianti e i residenti della zona in cui ieri sera è stato ucciso con alcune coltellate il 29enne Vito Caputo, di Mola di Bari.

«Ho visto dei ragazzi che si picchiavano e poi il ragazzo cadere a terra», dice il titolare di un negozio che ha assistito alla scena.

La dinamica di quanto accaduto è ancora poco chiara.

Secondo indiscrezioni la vicenda sarebbe iniziata a Mola di Bari dove durante un litigio una prima persona sarebbe rimasta ferita, probabilmente anch’essa accoltellata. Il ferito è stato lasciato al pronto soccorso dell’ospedale di Venere e un’auto con a bordo altre persone, si presume fossero tre, si è lanciata all’inseguimento della vittima che è stata raggiunta a Capurso.

Qui, in via Casamassima, il 29enne Caputo è stato prima picchiato e poi accoltellato.

News dal Network

Promo