Cassano: violento scontro frontale tra due auto, muore insegnante 50enne

Un violento scontro tra due auto che non ha lasciato scampo alla 50enne, Marina Schettini, insegnante bitontina. L’incidente mortale è avvenuto nella giornata di Pasqua, sulla SP97, all’altezza di Mellitto in direzione Cassano. Restano da chiarire le cause dell’impatto. Sembrerebbe che una donna, alla guida di una Chevrolet, abbia perso il controllo della vettura schiantandosi contro la Volkswagen Passat della vittima.

L’insegnante viaggiava sulla corsia opposta, in direzione Mariotto. Lo scontro frontale si è rivelato essere fatale per la donna, che lascia il marito e una figlia di 12 anni. Marina Schettini è deceduta, in ambulanza, durante la corsa disperata in ospedale. Mentre è in gravi condizioni, ma non è in pericolo di vita, la donna, di origini rumene e residente a Cassano che era alla guida dell’altra auto. È stata condotta, in codice rosso, all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, dove è al momento ricoverata. Avrebbe riportato diverse fratture scomposte. (fonte notizia e foto: norbaonline.it)

News dal Network

Promo