Ultraleggero caduto in Friuli, ha origini di Monopoli una delle vittime

E’ pugliese la seconda vittima dell’incidente aereo avvenuto ieri sui monti della provincia di Udine. Si tratta di Sante Ciaccia, di 35 anni, originario di Monopoli ma attualmente residente a Milano. Era parente della moglie del pilota del velivolo, il capitano dell’Aeronautica Alessio Ghersi, componente delle Frecce Tricolori, deceduto nell’incidente.

Secondo quanto si è appreso, Ghersi e Ciaccia stavano facendo un sorvolo serale di qualche minuto con l’ultraleggero per ammirare il paesaggio montano. I genitori del capitano Ghersi sono invece originari di Pisticci, nel materano, ma anni fa si sono trasferiti al Nord.

News dal Network

Promo