Policlinico: a rischio la pubblica incolumità. La denuncia del movimento “Riprendiamoci il Futuro”

Luigi Cipriani, segretario del “Movimento Riprendiamoci il Futuro”,  denuncia «il grave pericolo esistente all’interno del policlinico a causa del degrado e pericolo in cui versano alcune corsie stradali all’interno del citato nosocomio.
Come si evince dalle foto allegate al presente comunicato al centro careggiata persistono vere “voragini” tanto da ritenersi pericolose  per il transito di ambulanze e macchine private autorizzate con disabili a bordo.
Come si può ignorare tale vistoso pericolo? A chi spetta intervenire?».

News dal Network

Promo