Maggio all’infanzia. In biblioteca a Molfetta, le letture animate per i più piccoli

La XXVI edizione del Festival di teatro per le nuove generazioni “Maggio all’infanzia” sboccia anche A Molfetta, dove, con le compagnie teatrali Teatro Dei Cipis, Il Carro dei Comici -Teatro, Arterie Teatro Scuola di Arti Sceniche, Malalingua, già a partire da domani, 5 maggio, nella Biblioteca comunale ‘Giovanni Panunzio’, alle 11, ci sarano letture animate per bambini a partire da 5 anni. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

«Il teatro, la lettura sono da sempre cibo per la mente e per l’anima – commenta il Sindaco, Tommaso Minervini – lo stare insieme rappresenta una esperienza formativa importante e stimolante per questo invito tutti i genitori ad accompagnare i loro piccoli in questa straordinaria avventura che sono le letture animate e le rappresentazioni teatrali».

«Sono fiero, come assessore alla cultura, ma anche come giovane genitore – aggiunge l’assessore alla cultura, Giacomo Rossiello – di aver chiesto all’amministrazione di aderire alla XXVI edizione del Festival di teatro per le nuove generazioni Maggio all’Infanzia, aprendo le porte dei nostri contenitori comunali ad un ciclo di iniziative pensato per i più piccoli».

Calendario letture animate

– venerdì 5 maggio ore 11.00 | Teatro dei Cipis BELINDA E IL MOSTRO di e con Giulia Petruzzella (per le scuole)

– domenica 7 maggio ore 11.00 | Malalingua L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI regia Marianna De Pinto, con Marianna De Pinto, Carmen De Sandi e Giuseppe Pascucci

– domenica 14 maggio ore 11.00 | Carro dei comici L’ORECCHIOCCHIO Le favole della signorina Primavera regia Francesco Tammacco, con Francesco Tammacco, Pantaleo Annese e Rosa Tarantino.

– giovedi 18 maggio ore 11.00 | Teatro dei Cipis PROMETEO E IL FUOCO di e con Giulia Petruzzella (per le scuole)

– domenica 21 maggio ore 11.00 | Arterie Teatro FIORELLA Storie a pedali regia di Alessandra Sciancalepore, con Emanuela Grillo

News dal Network

Promo