FCI Puglia: Varano Bike Race, Monti Dauni Legend Cup, Granfondo Alberobello Murge e Trofeo Cave di Fantiano di scena il 7 maggio

SAN PIETRO VERNOTICO – Un’importante manifestazione dedicata alla mountain bike cross country terrà impegnati gli organizzatori della Leo Constructions-Salis Bike pronti ad allestire la Varano Bike Race. L’appuntamento è per domenica 7 maggio presso la masseria Guarini, di proprietà dell’azienda agricola Marylù nell’agro di San Pietro Vernotico, con raduno fissato alle  8:00. Per l’occasione, avverrà l’assegnazione delle maglie di campione regionale FCI Puglia della specialità cross country solo per le categorie esordienti ed allievi. La Varano Bike Race è sempre stata tra le più apprezzate e impegnative. Il percorso, che non ha nulla da invidiare a quelli dei grandi eventi, è caratterizzato da continui saliscendi, con pendenze importanti, curve a gomito, radici, salti, e anche con l’attraversamento di un guado. Il programma prevede la partenza alle 9:00 per juniores, under 23, élite e tutti i master. A seguire sipario alzato sugli esordienti e sugli allievi, con start fissato alle 11:00, le due categorie attenzionate dal tecnico regionale fuoristrada Francesco De Lorenzo che sarà presente per visionare gli atleti da convocare (5) per la trasferta in Piemonte a Front con la rappresentativa pugliese per disputare la seconda prova della Coppa Italia Giovanile.

BICCARI – Sesto appuntamento a Biccari (7 maggio) con la Monti Dauni Legend Cup dove la particolarità di questa manifestazione organizzata da Mtb Puglia e rientrante nel Challenge XCP Puglia è quella di ammirare la Puglia da un “alto punto di vista” fino alla vetta del Monte Cornacchia (a quota 1.152 metri) mettendo nelle gambe 47 chilometri e 1.550 metri di dislivello. Dopo la partenza dal campo sportivo (alle 9:30) fino all’imbocco del primo sentiero sulla via Francigena, si prosegue in direzione Castelluccio Valmaggiore, fino al bosco della difesa per spuntare sul sentiero Frassati per poi salire al monte Cornacchia. Si scende verso il Lago Pescara per rifare il giro in vetta e di lì comincia la parte finale, una discesa inedita che conduce al traguardo direttamente al campo sportivo senza passare dal centro del paese.

ALBEROBELLO – La Granfondo Alberobello Murge è al traguardo della 26°edizione nella data del 7 maggio in memoria di Giacinto dell’Erba. Grazie alla Spes Alberobello è un evento di ciclismo amatoriale che attrae da più regioni, allargando sempre di più i confini della sua importanza e della sua popolarità, valevole per i circuiti Giro dell’Arcobaleno e Coppa Aimanc (avvocati, magistrati e notai ciclisti). Il territorio interessato dai percorsi di 107 (lungo) e 87 chilometri (medio) è lo scenario suggestivo del comprensorio dei Trulli, delle Grotte e del Mare, coinvolgendo le zone di Castellana Grotte, Monopoli, Fasano e Locorotondo con la novità della nuova location di partenza (alle 9:00) e di arrivo non più in centro bensì nella zona del Bosco Selva.

GROTTAGLIE – Per il GSC Grottaglie Bike School c’è tempo e spazio per seguire da vicino le gesta dei giovanissimi e organizzare un evento a loro dedicato: il Trofeo Cave di Fantiano presso l’omonima location domenica 7 maggio (ritrovo alle 8:00). Questo appuntamento ha tutta la sua importanza nell’ambito del Meeting Regionale dei giovanissimi (seconda prova) nella specialità della mountain bike cross country.  Per l’occasione saranno premiate tutte le società con almeno 3 partecipanti, il primo, secondo e terzo sia maschile che femminile di tutte le categorie e il più piccolo partecipante femminile e maschile. Verrà assegnato un premio speciale all’accompagnatore sia femminile che maschile vestito da ciclista più buffo.

News dal Network

Promo