Molfetta: Sacred Mount sabato 13 maggio presentazione del nuovo disco/libro di Giovannangelo De Gennaro ed Ensemble Calixtinus

 E’ in programma sabato 13 maggio ore 20.00 Museo Diocesano di Molfetta – ingresso gratuito informazioni 351.986.94.33 – la presentazione di Sacred Mount, nuovo disco/libro per etichetta Liburia Records di Giovannangelo De Gennaro ed Ensemble Calixtinus, formazione attiva sulla scena musicale dal 1992. Un viaggio sonoro tra Ovest ed Est alla ricerca del sacro. Un disco “fatto con i piedi”, poiché i territori toccati dalla musica sono stati realmente camminati da Giovannangelo de Gennaro, che accompagna il disco con una serie di racconti, appunti di viaggio e riflessioni. Brevi testi scritti negli ultimi vent’anni di cammino che offrono al lettore-ascoltatore momenti essenziali di questo lungo cammino-vita.

Si viene trasportati dal Monte Athos alla Grecia dell’Epitaffio di Sicilio, dalle Isole Tremiti alla Basilica di San Nicola, da Costantinopoli all’Armenia in un susseguirsi di immagini reali ed immaginarie in cui a fare realmente da guida è la voce del proprio personale compagno di viaggio interiore. A formare il mosaico di “Sacred Mount” tredici tracce, ideate e registrate in Puglia, tra cui un omaggio a Vardapet Komitas – padre della musica armena – con Hov Arek e Krunk; una rilettura di “L’ombra della Luce” di Franco Battiato ed una riscrittura inedita con musiche di Gurdjieff/de Hartmann e testo di Giovannangelo de Gennaro del “Canto di Sayyid”. Quattro anni di lavoro per un progetto intenso ed intimo che ondeggia tra Occidente e Oriente in costante equilibro tra le frontiere della world music e quelle della musica antica. Il ricco organico dell’ensemble Calixtinus, diretto da Giovannangelo de Gennaro al canto, traversa e viella, vede la presenza di Giovanni Astorino al violoncello; Leo Binetti al pianoforte; Pippo d’Ambrosio alle percussioni; Francesco Di Cristofaro al bansuri e duduk; Peppe Frana al robab afgano; Sergio Lella al coro e traversa; Nicola Nesta al liuto, oud e chitarra acustica ed il coro formato da Dario D’Abbicco, Vito Giammarelli, Cosimo Giovine e Ciccio Regina. Ad arricchire l’intero lavoro la prefazione di Vinicio Capossela. Il disco/libro è disponibile in formato fisico e digitale. Il concerto sarà anticipato da un talk moderato da Lorena Carbonara con Giovannangelo De Gennaro, Lorenzo Scaraggi, Fiorella Sassanelli, Antonella Gaeta e Gaetano Armenio.

News dal Network

Promo