Vincenzo Bellini di Bass Culture nel nuovo direttivo di Assomusica

Vincenzo Bellini, dal 2021 amministratore di Bass Culture srl e dal 2013 Presidente del Distretto Produttivo Puglia Creativa, è stato eletto nel nuovo direttivo di Assomusica, con Carlo Parodi come nuovo Presidente.
Gli altri consiglieri eletti, a conclusione della 35a Assemblea Nazionale degli Associati, sono Paolo De Biasi, Fulvio De Rosa, Giuseppe Gomez Paloma, Giampaolo Grotta, Rita Zappador.
 
L’Associazione degli Organizzatori e Produttori di Spettacoli di musica dal vivo, fondata nel 1996 a Firenze, è diventata di fatto un riferimento imprescindibile per istituzioni, media e addetti ai lavori in Italia.
La nuova direzione di Assomusica,  sarà impegnata a continuare le attività a sostegno e tutela dell’industria dello spettacolo dal vivo (Codice Spettacolo, eliminazione del biglietto nominale, eliminazione della contribuzione aggiuntiva richiesta dai Comuni a carico degli organizzatori, azioni a sostegno dell’internazionalizzazione della musica ecc.), portate avanti in questi mesi dall’Associazione sotto la guida di Paolo De Biasi in qualità di Presidente ad interim, dopo l’improvvisa e tragica scomparsa del Presidente Vincenzo Spera.
 
«Oggi sono aperte in campo nazionale ed europeo molte nuove sfide che vanno affrontate in maniera attiva» –

così Vincenzo Bellini intende mettere a servizio di tutto il settore musicale italiano l’importante esperienza accumulata con il Distretto Puglia Creativa (che riunisce oltre 150 operatori del comparto culturale e cretivo) e con la società Bass Culture, che da oltre 20 anni è attiva fornendo servizi per lo spettacolo, organizzando eventi di alto profilo (fra cui il Locus festival) e gestendo spazi come l’Officina degli Esordi ed il Palaflorio a Bari.

News dal Network

Promo