Presentata in conferenza stampa la 3^ edizione del TEDxPutignano 2023

 Ė stata presentata questa mattina in una conferenza stampa nella Sala Gialla del Museo Civico Romanazzi Carducci di Putignano la terza edizione del TEDxPutignano 2023 che si svolgerà sabato 27 maggio a partire dalle 18.00 nel Teatro Comunale della cittadina barese. 

Il tema di quest’anno del talk famoso in tutto il mondo e che ha come partner principale l’Associazione Ubuntu non solo teatro aps, sarà il Disordine.  Sul palco si alterneranno 11 speaker per 10 speech che avranno un tempo massimo di 18 minuti ciascuno. Ė questo il format dell’evento culturale che in soli tre anni ha fatto registrare, a Putignano, un pubblico sempre più numeroso. 

Nel corso dell’incontro con la stampa è stato rivelato il nome del presentatore della serata che sarà condotta da Raffaello Tullo, attore, musicista, performer, fondatore del noto gruppo musicale Rimbamband. Anche se non ha potuto partecipare alla conferenza stampa ha ironicamente dichiarato che è un onore per lui poter condurre il TEDx Putignano, dove si parlerà di disordine. Anche di quello mentale di chi ha deciso di chiamarlo.

All’incontro con la stampa hanno partecipato Luciana Laera – sindaca comune di Putignano, Alessandra Dalena, organizer/licenziataria Tedxputignano, Antonio Lacandela, agenzia di comunicazione Marker adv, Davide De Nicolò, responsabile area progetti Tecnopolis Parco scientifico e tecnologico, Tea Di Lorenzo (Radio puglia – Media partner) e alcuni rappresentanti delle aziende partner dell’evento. 

«Un viaggio di ispirazione, di generazione di idee, di condivisione di energie positive. È con grande orgoglio che la nostra città ospita, per il terzo anno consecutivo, TEDx Putignano. Ancora una volta sarà il Teatro Comunale Giovanni Laterza a fare da cornice a questo evento dal carattere internazionale, dove donne e uomini si incontrano e condividono storie ed esperienze perché possano essere da stimolo per provare a cambiare il mondo, a cominciare da noi stessi. Un appuntamento che genera valore e rende la nostra città sempre più attrattiva dal punto di vista culturale», ha dichiarato la sindaca Laera.

Soddisfatta anche Alessandra Dalena. «Ancora una volta siamo riusciti a portare questa bella esperienza nel nostro territorio che in questi anni ha mostrato grande apprezzamento per il talk più famoso al mondo. Proprio per questo insieme ai nostri partner stiamo già pensando alla prossima edizione che sarà ricca di sorprese e novità, legate anche alla ‘crescita’ del nostro evento determinata dalla partecipazione mia e della co-organizzatrice Federica Impedovo al TEDWomen che si svolgerà ad ottobre ad Atlanta negli USA, e che sarà anche una occasione preziosa di networking con la comunità internazionale TED. Il nostro sogno ormai è diventato realtà capace di suscitare riflessioni sui grandi temi culturali e sociali con il coinvolgimento di un pubblico sempre più attento e numeroso».

Dello stesso parere Antonio Lacandela. «Con il TEDx si smette di ‘fare rete’ e si inizia ad esserlo. Partendo dal proprio territorio si entra in relazione con tutto il mondo confrontandosi su temi ogni volta diversi ma che in verità si collegano ad uno dei motori dell’essere umano: la curiosità. La curiosità di indagare oltre il proprio sapere, del condividere esperienze, punti di vista, emozioni.

Il nostro compito è quello di raccontare il TEDxPutignano e di contribuire a far crescere la conoscenza di questo format. Proviamo a farlo proprio facendo leva su quella curiosità che, stimolata dalle curatrici del TEDxPutignano, riesce a coinvolgere sempre più utenti e che oggi ci fa registrare una sempre più grande consapevolezza da parte del territorio».

«Siamo lieti di annunciare anche per il 2023 il nostro patrocinio al TEDx di Putignano e di supportarne la sua missione. Riteniamo che il TEDx sia una piattaforma straordinaria per far emergere idee e progetti di valore. Siamo convinti che il TEDx di Putignano possa rappresentare un’occasione unica per la comunità locale di confrontarsi su temi di grande rilevanza e di sviluppare idee, progetti e iniziative innovative. Ci auguriamo che questa partnership possa contribuire a creare un impatto positivo sulla società e sull’economia del territorio», ha detto Davide De Nicolò.

E infine ha concluso Tea Di Lorenzo. «Radio Puglia sostiene TEDx perché come mass media crede nella necessità di divulgare, interrogarsi, ascoltare e condividere storie, paure e vittorie che provengono da ogni parte del mondo per ampliare il bagaglio culturale di ognuno e mettere in atto una piccola rivoluzione culturale ed educativa (educere appunto, vale a dire tirar fuori da ognuno di noi i talenti e carismi). Il TEDx è una opportunità per investire su se stessi e nelle politiche sociali del nostro paese».

Questi gli ospiti dell’edizione 2023: Anna Rizzo (antropologa culturale), Dalila Bagnuli (attivista bodypositive), Elena Cuoco (scienziata, impegnata nella ricerca sulle onde gravitazionali), Lucia Abbinante (esperta di politiche giovanili), Beatrice Zacco (consulente marketing), Maurizia Triggiani (pioniera nel mercato delle flash sales in Italia), Nadia Lambiase (design consultant e project manager specializzata in economia circolare), Nausicaa Dell’Orto (Capitano della Nazionale Italiana di tackle e flag football), Pierpaolo Salino (formatore e collaboratore di “Pagella Politica”, specializzato in linguaggio audiovisivo), Silvia Ranfagni (assistente di regia e sceneggiatrice), Tommaso Perrone (giornalista, esperto di questioni relative alla crisi climatica). 

L’evento è patrocinato dal Politecnico di Bari, Università degli Studi Aldo Moro di Bari, Tecnopolis PST e Comune di Putignano, ed è sostenuto dal Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore (artt. 72 e 73 n. D.Lgs. n. 117/2017)-Avviso PugliaCapitaleSociale 3.0. Per l’edizione 2023 il TEDxPutignano ha ricevuto anche il patrocinio dell’Alto Parlamento Europeo.

News dal Network

Promo