Capone su ulteriori bandiere blu al mare pugliese: “riconoscimento importante”

Bandiere blu 2023: tra le migliori spiagge d’Italia 22 sono pugliesi. New entry Gallipoli, Vieste, Leporano e le Tremiti. Quattro in più rispetto al 2022! E la regione si conferma seconda nella classifica nazionale solo dopo la Liguria.

La Guida Blu valuta non solo la bellezza di un luogo ma anche la qualità dell’offerta turistica sotto il profilo della sostenibilità e della salvaguardia ambientale.

«Il mare –
ha detto la presidente del Consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone, – è l’orgoglio della Puglia. Insieme ai borghi, al paesaggio, alla luce del sole che s’infrange sulle nostre bellissime pietre, alle nostre comunità accoglienti, racconta una storia unica su cui in questi anni come Regione abbiamo voluto investire, convinti che la vera attrazione per un turista non fosse una bellezza omologata, che puoi trovare ovunque, ma la complessità di una terra che è soprattutto esperienza da vivere, capace di farti sentire a casa, cittadino tra i cittadini. Grazie all’aiuto prezioso di tanti operatori e tanti sindaci oggi la nostra regione è una delle mete più ambite in Italia e in Europa, competitiva per la sua offerta di luoghi e servizi. Perché la bellezza da sola serve a poco se non è affiancata da una buona capacità di accoglienza e da un’offerta di vacanza che sappia fare tesoro delle risorse migliori di un territorio. Quest’anno abbiamo quattro nuove spiagge che festeggiano il riconoscimento Bandiere Blu 2023: Gallipoli, Vieste, Leporano e le Isole Tremiti. Un riconoscimento importante che testimonia l’attenzione sempre maggiore alla salvaguardia e alla sostenibilità ambientale»

News dal Network

Promo