Calcio: il Bari batte la Reggina e blinda il terzo posto

Il Bari ritrova il feeling con il San Nicola, batte la Reggina (1-0) e si assicura il terzo posto nelle finali play off per la serie A: questo il responso dei 90′ nei quali l’undici di Mignani ha mostrato compattezza e ordine nella fase di non possesso, con rinnovato piglio anche in fase di finalizzazione.

La gara, disputata davanti a oltre 22mila spettatori, ha visto in avvio i calabresi propositivi, con una buona conclusione di Canotto sventata da Caprile. I pugliesi hanno perso dopo pochi minuti per infortunio il terzino Pucino (sostituito da Dorval). Alla fine della frazione il vantaggio biancorosso: accelerazione sulla destra di Esposito che serve l’assist per Folorunsho, lesto nell’anticipare Contini in uscita.

La ripresa è stata per larga parte senza grandi sussulti, salvo accendersi nel finale con un gol annullato a Ceter (fallo sul portiere in uscita), una conclusione di sinistro di Esposito (disinnescata da Contini) e un contropiede solitario sempre di Ceter concluso con una botta oltre la traversa.

Capitan Di Cesare e compagni, dopo il fischio finale, hanno raccolto gli applausi del pubblico di casa con un giro di campo sotto tutti i settori.

News dal Network

Promo