Race for the cure, in 15mila alla corsa per la ricerca a Bari

Oltre 15 mila persone hanno partecipato a Bari alla 17esima edizione della Race for the cure, la più importante corsa a favore della ricerca e della prevenzione a sostegno di tutte le donne in rosa che hanno o hanno avuto un tumore al seno.

«La pioggia si è arresa nella giornata di domenica dinanzi alle nostre lacrime di gioia per ritrovarci ancora qui a guardarci negli occhi e a sostenerci»,
dice Linda Catucci, presidente del comitato Puglia della Susan G.

Komen Italia. «A sospingerci – aggiunge – non è il vento ma la forza di chi c’è e di chi c’è stato, perché c’è sempre un domani da vivere insieme». Nel Villaggio della Salute in questi tre giorni sono stati svolti esami diagnostici gratuiti di screening per le principali patologie femminili a donne che vivono in condizioni di fragilità sociale o economica.

Nello specifico, sono state eseguite 597 prestazioni: 19 visite ginecologiche, 70 ecografie al seno, 59 mammografie, 65 visite senologiche, 42 visite dermatologiche, 65 controlli alla tiroide, 31 consulenze nutrizionistiche, 146 visite oculistiche e 100 elettrocardiogrammi.

News dal Network

Promo