Comunali, in Puglia l’Udc sorride: inizia bene il nuovo corso

All’esito degli scrutini del primo turno, sono ottimi i riscontri in termini percentuali nei principali comuni pugliesi al voto.

A Brindisi, unico comune capoluogo di provincia al voto in tutta la Puglia, l’Udc ha raggiunto il 5,83%, raccogliendo oltre 2283 preferenze e contribuendo a portare al ballottaggio il candidato sindaco Pino Marchionna.
Sempre nel brindisino, a Francavilla Fontana, l’Udc raccoglie ben due seggi, grazie ai 1631 voti raccolti, corrispondenti all’8,79% del totale dei votanti. Nel barese, ad Altamura, l’Udc ha raccolto quasi il 4%, con l’obiettivo di vincere il ballottaggio e permettere a Vitantonio Petronella di divenire Sindaco. Nella Bat, a Bisceglie, il gruppo Udc-Puglia Popolare raccoglie un complessivo 5%, così come a Noci, dove la lista dei candidati del gruppo Udc ha raccolto il 5,4% di preferenze.

Soddisfatti dei risultati e del nuovo corso dell’Udc Puglia che vede protagonista il Sen. Massimo Cassano, insieme a tutta la segreteria regionale, guidata dal Commissario Tanino Brattoli, lo sguardo adesso è ai ballottaggi, dove tutta l’Udc sarà compatta per l’elezione dei Sindaci dei relativi comuni.

News dal Network

Promo