Bari: San Nicola Taumaturgo, opere artistiche dei bambini e dei ragazzi di San Pietroburgo a Bari

Lunedì 22 Maggio 2023 alle 11:30, CIPO (Centro Interculturale Ponte ad Oriente) inaugura la mostra “San Nicola Taumaturgo luce di pace per i popoli d’Oriente e di Occidente” con opere artistiche dei bambini e dei ragazzi di San Pietroburgo, presso la Chiesa di Gesù in vico Gesuiti 17 a Bari. In collaborazione con il Centro Etnoculturale Kitezhgrad di San Pietroburgo.

L’esposizione è visitabile dal 23 al 25 Maggio dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:30.

Il CIPO, Centro Interculturale Ponte ad Oriente, nasce a Bari perché è la città caratterizzata da una particolare vocazione verso l’Oriente e il Mediterraneo, definita dal carisma del Santo Patrono Nicola di Myra. L’opera del CIPO, su ispirazione del Santo Nicola “amante degli stranieri e protettore dei pellegrini” volge il suo sguardo verso i popoli e le civiltà dell’Europa orientale, del Mediterraneo e del Vicino Oriente.

Il culto di San Nicola è comune sia al mondo cattolico che a quello ortodosso e in tutti i gesti della Sua vita evoca una Luce che dall’intimo si irradia nella quotidianità e attrae a sé per la Sua bellezza e purezza. Tale Luce, che viene da Dio, trova in Lui il suo compimento trasformandosi sempre in dono di Pace, la stessa pace che Papa Francesco non rifugge occasione per invocare. Il CIPO – dichiara la presidente Graziella Belloli -, attraverso lo sguardo di stupore dei bambini dell’istituto d’arte di San Pietroburgo, con questo evento vuol lanciare un grido di pace, di inclusione e di accoglienza fra tutti i popoli.

News dal Network

Promo