Innovazione digitale, Bari ospita lo Strategy innovation forum

Oggi e domani Bari diventa la capitale italiana dell’innovazione strategica.

Il capoluogo pugliese ospita, infatti, lo ‘Strategy innovation forum’, che ogni anno riunisce a Venezia imprenditori, manager, professionisti, accademici e figure politiche per creare e diffondere conoscenza e relazioni in favore della trasformazione del sistema imprenditoriale. Per la prima volta l’evento arriva in Puglia, con l’intenzione di farlo diventare un appuntamento fisso a Bari all’inizio dell’estate. Il forum ha preso il via questo pomeriggio, nel Grande Albergo delle Nazioni, con due tavole rotonde alle quali hanno preso parte, tra gli altri, il fondatore e ad di illimity Corrado Passera, il presidente di VeNetWork Alberto Baban, il co-fondatore di Base Italia Marco Bentivogli e il ceo e presidente di Exprivia Domenico Favuzzi.

La prima edizione barese del forum si focalizza sul tema della trasformazione digitale e il suo impatto sui modelli di business. Previsto, in due giorni, l’intervento di oltre 40 relatori che parleranno di innovazione e opportunità che le nuove tecnologie digitali offrono alle imprese. «L’innovazione tecnologica potrà spiegare tutto il suo potenziale solo se accompagnata da un’innovazione strategica del modello di business che permetta di cambiare le regole del gioco» ha spiegato Carlo Bagnoli, docente di Innovazione strategica all’università Ca’ Foscari di Venezia e direttore del comitato tecnico-scientifico di Lum Strategy innovazion. «Oggi le imprese hanno la necessità di modelli di business nuovi, aperti e pronti a cogliere le sfide che il futuro impone» ha aggiunto Antonello Garzoni, rettore dell’università Lum e presidente di Lum Strategy innovation.

News dal Network

Promo