Molfetta: la prima edizione del festival che rende omaggio al musicista Luigi Capotorti

 Da sabato 1 a domenica  23 luglio a Molfetta è in programma la prima edizione del Capotorti Music Festival, manifestazione che rende omaggio alla figura del compositore molfettese Luigi Capotorti organizzata dall’omonima associazione con la direzione artistica del M° Nicola Petruzzella. L’Associazione “Luigi Capotorti”, attiva dal 1991,  si occupa per statuto di valorizzare” le individualità artistiche e culturali presenti nel territorio”. Espressione principe delle attività è rappresentata dal Coro Polifonico “L. Capotorti” che nel corso degli anni ha approfondito lo studio e l’esecuzione di opere inedite del compositore molfettese. Il festival prevede sette appuntamenti musicali nella città di Molfetta.

Ad aprire il Capotorti Music Festival, domenica 25 giugno, nell’ Auditorium Madonna della Rosa l’anteprima del festival con il concerto di musica italiana cantautorale “PAROLE PAROLE Quello che le donne non dicono” del Coro Giovanile Pugliese diretto da M° Luigi Leo.  Sabato 1 e domenica 2 luglio nella Villa Regia Domus andrà in scena  ΚÀΛΛΑΣ MAΡÌA, PASSIONE PER VOCE SOLA, Progetto artistico e soggetto a cura di Antonietta Cozzoli in collaborazione con ResExtensa, coreografie di Elisa Barucchieri, tra gli interpreti Graziana Marchionna, Michele Spadavecchia, coro polifonico “Luigi Capotorti” diretto dal M° Nicola Petruzzella e ensemble strumentale diretto dal M° Nicola Colafelice e proiezioni DOT Studio. Venerdì 7 luglio, nella Sala mons. A. Bello – Chiesa S. Achille, si terrà la presentazione dell’edizione critica dell’Inno a San Francesco di Paola di L. Capotorti a cura del M° Nicola Petruzzella pubblicato da Florestano edizioni.  Sabato 8 luglio, nella Chiesa di San Bernardino, andrà in scena DIVINA MUSICA MUNDI Il Sacro tra ‘700 e ‘800, concerto del contralto Sonia Prina con l’Orchestra Barocca S. Teresa dei Maschi, direttore  M° Sabino Manzo. Mercoledì 12 luglio, Chiesa San Bernardino, Dall’Opera al Tango… il violino protagonista, concerto da camera del violinista Domenico Masiello e del pianista Michele Fazio. Sabato 15 e Domenica 16 luglio, Auditorium Madonna della Rosa Galà lirico, concerto del coro e orchestra Luigi Capotorti con la partecipazione dei solisti Rosa Angela Alberga, soprano – Simona Gialluisi, mezzosoprano – Stefano Colucci, tenore – Gianpiero Delle Grazie, baritono, Direttore: M° Nicola Petruzzella.

Domenica 23 luglio,  Auditorium Madonna della Rosa, presentazione dell’incisione con l’etichetta discografica Dodicilune del Miserere per voci femminili e pianoforte e delle due arie da camera “Ore volubili” e “La solitudine” di Luigi Capotorti con Anna Cimmarrusti, Barbara Massaro – soprani, Vito della Valle di Pompei – pianista, Nicola Petruzzella – tenore e direttore. Prevendita attiva: abbonamenti e biglietti già disponibili nel circuito Vivaticket e Associazione L. Capotorti via F. Campanella 26/A e Farmacia Dr. Mastrorilli piazza Immacolata 56.