Bari: sporcizia e degrado nel parco intitolato a Mimmo Bucci

«Grazie all’indifferenza dell’Amministrazione Comunale e del Presidente del 1° Municipio nel Parco Mimmo Bucci primeggia sporcizia e degrado tanto da essere infrequentabile» – dichiara Luigi Cipriani, Segretario del Movimento Politico ‘Riprendiamoci il Futuro”, denuncia ancora una volta lo stato di degrado e abbandono in cui è ridotto l’unico parco esistente nel quartiere Libertà.

«Come si evince dalle foto allegate la “fontana/cascata” è un vero pericolo per la salute dei frequentatori del parco in quanto la “cosiddetta” fontana/cascata che da tempo immemore è una vera bomba di infezioni». Alla luce di quanto sopra descritto, Luigi Cipriani invita Sindaco, Assessore al Patrimonio, Assessore all’Igiene e Presidente del 1° Municipio ad «attivarsi urgentemente, ognuno per la propria competenza, affinchè sia data dignità ad un parco che grazie all’inerzia di questa amministrazione è stato ridotto ad una vera e propria “latrina” tanto da essere pericoloso per la salute dei frequentatori e pertanto infrequentabile! Ogni ulteriore commento è superfluo».

News dal Network

Promo