Mimit, slitta il piano industriale di Natuzzi

Il piano industriale di Natuzzi spa «slitterà rispetto alle tempistiche inizialmente previste, a causa dell’andamento del mercato che ha influito sui tempi di pianificazione».

Lo comunica il ministero delle Imprese e del Made in Italy dove si oggi si è riunita la cabina di regia per la società pugliese dei divani.

«L’incontro con le istituzioni, i vertici dell’azienda e le organizzazioni sindacali – è detto – si è svolto in un clima positivo in cui sono stati illustrati i principali punti del piano industriale di rilancio della Natuzzi in Italia, supportato da un contratto di sviluppo di Invitalia e da strumenti a tutela del reddito dei lavoratori, concordati con il sindacato. Il piano industriale slitterà rispetto alle tempistiche inizialmente previste, a causa dell’andamento del mercato che ha influito sui tempi di pianificazione».

«Il prossimo incontro a fine giugno – conclude il ministero – sarà aggiornato per valutare il piano industriale e gli strumenti necessari per sostenerlo».

News dal Network

Promo