Sp231, anche il Consiglio comunale di Modugno approva all’unanimità la mozione con cui si chiedono interventi rapidi di messa in sicurezza

Anche il Consiglio comunale di Modugno ha approvato all’unanimità la mozione attraverso cui si chiede alla Città Metropolitana di Bari di adoperarsi affinché si avviino con urgenza, anche in collaborazione con la Regione Puglia, una serie di interventi di decongestione del traffico e di riduzione della pericolosità su tutta la strada provinciale 231 e nello specifico sul tratto Modugno-Bitonto in entrambi i sensi di marcia.

La mozione, approvata nelle scorse settimane anche dal Consiglio comunale di Bitonto si prefigge l’obiettivo di sollecitare la realizzazione di ogni intervento nel suo complesso destinato a garantire un innalzamento del livello di sicurezza e un miglioramento funzionale della circolazione, sia dal punto di vista viabilistico che da quello della pubblica illuminazione.

«Un ulteriore e rilevante atto che testimonia la grande sensibilità istituzionale intorno a un tema emergenziale come quello dell’attuale pericolosità della strada provinciale 231 su cui sono necessari interventi strutturali indifferibili», commenta il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Michele Picaro.

News dal Network

Promo