Bari, mostra fotografica itinerante “Uomini nonostante tutto. Testimonianze da Memorial”

Sabato 28 ottobre alle ore 10:00 il Centro Interculturale Ponte ad Oriente (CIPO), il Centro Culturale di Bari e il Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management del Politecnico di Bari presentano la Mostra itinerante “Uomini nonostante tutto. Testimonianze da Memorial” a Bari presso il Cinema Esedra Largo Monsignor Augusto Curi 17.
 
All’incontro inaugurale interverranno:
Michail Talalay, Ricercatore dell’Istituto di Storia universale, Accademia Russa delle Scienze;
Irina Ostrovskaja, responsabile dell’Archivio di Memorial a Mosca;
Marina Žženova, cofondatrice di Memorial a San Pietroburgo;
Andrea Gullotta, ricercatore di Lingua e Letteratura Russa dell’Università di Palermo – Responsabile di Memorial Italia.
 

Modererà l’incontro:
Adriano Dell’Asta, Professore associato di Lingua e Letteratura Russa dell’Università Cattolica di Brescia già Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca – attualmente Presidente della Fondazione Russia Cristiana.
La Mostra si può visitare da sabato 28 ottobre a sabato 11 novembre 2023 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 nella Sala delle Colonne del Palazzo della Città Metropolitana di Bari, Lungomare Nazario Sauro 29.
 
La Mostra è costituita da documenti, lettere, disegni, piccoli manufatti, inviati alle famiglie, con mezzi di fortuna, dai Gulag sovietici del secolo scorso nel tentativo di mantenere vivi quei legami che, a causa del passare degli anni e della propaganda del regime, sembravano inesorabilmente destinati a spezzarsi.

Intento della Mostra è restituire al mondo e agli uomini del nostro tempo la passione alla verità storica attraverso l’importanza della memoria perché si riparte solo dal bene, un bene vissuto che parla di bellezza, una bellezza tanto inutile e superflua quanto indispensabile fattore per la rinascita.

Già presentata in 18 città italiane e prossimamente in Portogallo, è stata curata dall’Associazione Memorial Italia e dalla Fondazione Russia Cristiana con i materiali degli archivi di Memorial Russia e realizzata dalla Fondazione Meeting per l’Amicizia tra i popoli.

L’associazione per i diritti umani “Memorial”, fondata a Mosca nel 1989, col compito di ridare volto e voce al popolo russo ed alla sua cultura è stata insignita del premio Nobel per la Pace nel 2021. All’indomani del riconoscimento di tale premio “Memorial” è stata dichiarata illegale su tutto il territorio russo e ne sono stati confiscati gli archivi.

Con il sostegno della Fondazione Puglia e il patrocinio: della Regione Puglia; del Comune di Bari Assessorato alla Cultura; della Città Metropolitana di Bari; dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro; della Facoltà Teologica Pugliese; dell’Università Bona Sforza; dell’Associazione Italiana Centri Culturali; della Fondazione Meeting di Rimini.

News dal Network

Promo