“Sport di tutti – Carceri”: lunedì la presentazione del progetto per minori e giovani adulti in carico all’Ipm Fornelli

Lunedì 11 marzo, alle ore 11, nella sala consiliare di Palazzo di Città, si terrà la presentazione del progetto “Sport di tutti – Carceri” promosso dal Ministro per lo Sport e i Giovani per tramite del Dipartimento per lo Sport e realizzato in collaborazione con Sport e salute. Sport di tutti – Carceri mira a promuovere lo sport come strumento e opportunità di rieducazione per i detenuti attraverso il potenziamento dell’attività sportiva negli Istituti Penitenziari per adulti e minori.

Il progetto porterà per due anni lo sport tra i minori e giovani adulti in carico all’Istituto Penale per Minorenni di Bari “Nicola Fornelli” e sarà realizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Street is Culture.

Parkour, breakdance, graffiti, dj, inline skating, skateboard e BMX saranno utilizzati come veicoli di crescita personale e sociale nello spazio urbano, allenando gli allievi alla perseveranza e trasmettendo un nuovo esempio di educazione e un nuovo modello di energia psicofisica con cui esprimere le proprie passioni e raggiungere i propri obiettivi.

Alla presentazione del progetto interverranno l’assessore comunale allo Sport Pietro Petruzzelli, la dirigente del Centro Giustizia Minorile di Bari Dorella Quarto, il direttore e il responsabile dell’area educativa dell’Ipm Fornelli Nicola Petruzzelli e Marco Brancucci, il presidente dell’associazione sportiva dilettantistica Street is Culture Magid Motamedian e il coordinatore di Sport e Salute Francesco Toscano. (foto La Dolce Vita)

News dal Network

Promo