“L’ombra illuminata. Donne nella musica” Festival a cura di Angela Annese e Orietta Caianiello

Sulla musica (al) femminile: una biblioteca da inventare . Venerdì 15 marzo 2024, alle ore 17.30, la Teca del Mediterraneo – Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia in via G. Gentile 52, a Bari, ospita il penultimo appuntamento della nona edizione del progetto di ricerca artistica “L’ombra illuminata. Donne nella musica”, dedicato al contributo femminile alla creazione e alle attività musicali, a cura di Angela Annese e Orietta Caianiello.

L’incontro propone una riflessione a più voci sul panorama degli studi sulla presenza femminile nella musica, in particolare in Italia. Dopo i saluti di Mimma Gattulli, segretario generale del Consiglio regionale della Puglia, è previsto l’intervento delle relatrici Bianca Maria Antolini, direttrice editoriale della Società Editrice di Musicologia, nel cui catalogo figura la collana “Voci di musiciste”, e Maria Grazia Melucci, docente bibliotecaria del Conservatorio “Piccinni”, realtà nella quale è sorta ed è in implementazione la collezione tematica “Fem”. Modera Fiorella Sassanelli, docente del Conservatorio “Piccinni”.

In apertura e in chiusura dell’appuntamento è in programma l’esecuzione musicale, da parte di studenti del Conservatorio “Piccinni”, dei brani “French Suite per quartetto di clarinetti”, di Yvonne Desportes (Domenico Michele Cetera, Antonio Carbonara, Gianvito Guagnano, Antonella Pinto, clarinetti), e “Mansueto Tribute, ‘double helix’ per due violini”, di Augusta Read Thomas (Nicoletta Leone e Francesco Riccardi, violini).
L’ ingresso è libero. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali di “Teca del Mediterraneo”.

News dal Network

Promo