Aumentano tariffe treni Bari-Milano, ‘biglietti a 305 euro’

«Chi ha intenzione di partire il prossimo 2 aprile da Bari per raggiungere Milano in treno, dovrà pagare un biglietto pari a 305 euro».

È quanto rende noto la fondazione L’isola che non c’è spiegando che le tariffe sono aumentate del 300 per cento «rispetto alle indagini svolti nei mesi scorsi”, si legge in una nota in cui si evidenzia che se si scelgono l’aereo, nella stessa data, e la compagnia “Ita Airways, la tariffa più bassa è di 158,97 euro, la più alta pari a 312 euro».
«I posti disponibili per il martedì dopo Pasqua – si fa presente – sono pochi e questo si aggiunge alla difficoltà di raggiungere Roma dalla Puglia a causa della frana lungo la linea».

«Sulla linea adriatica ora si è raggiunto il record
»  – dei prezzi relativi ai biglietti. Un aumento di cui «non conosciamo le ragioni commerciali», continua la Fondazione evidenziando che i costi più alti si sommano ai tempi di rimozione della frana nel tratto tra Caserta e Foggia, sulla Lecce-Roma.

«Bisognerà aspettare almeno altri 25 giorni – conclude la Fondazione – e senza alcuna riduzione delle tariffe. E ora si sommano pure gli aumenti relativi alla Bari-Milano». (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo