Clean up di Pane e pomodoro e liberazione delle Caretta Caretta

Venerdì 5 aprile, noi alunni dell’ IISS Marco Polo, insieme ad altri studenti di diverse scuole, abbiamo partecipato al CLEAN UP della spiaggia cittadina di Pane e Pomodoro.

Un’iniziativa organizzata da Inner Wheel Club di Bari Alto, Terra dei Peuceti insieme alla Capitaneria di Porto e la Guardia Costiera di Bari, in collaborazione con eco-Italia-solidale, SIPBC ONLUS e Santa Chiara Bari.

Forniti di adeguate attrezzature, e accompagnati dal sole primaverile, abbiamo ripulito una delle spiagge più rinomate di Bari, con la voglia di rinfrescarci nel mare, ma soprattutto con la speranza di sensibilizzare il rispetto verso l’ambiente e il nostro ecosistema.

Attività che ci ha tenuti occupati, fino al momento della liberazione di due esemplari di tartarughe Caretta Caretta – un maschio e una femmina di circa 80 chili- tipiche del mediterraneo, nell’ambito di una delle iniziative curate dal WWF, in occasione della Settimana Blu 2024.

Uno dei protagonisti di questa giornata formativa è stato il Responsabile del Centro tartarughe WWF di Molfetta -Pasquale Salvemini- il quale ci rivela varie curiosità su queste splendide creature, che -come egli stesso ci dice “ sono tra gli animali più antichi sulla terra, abitandola fin dalla preistoria” -continua- “Purtroppo le catture sono continue, in quanto essendo tartarughe mediterranee tendono a rifugiarsi sotto costa, a circa 40-50 m, capitando accidentalmente nelle reti dei pescatori, i quali ce le portano”.

Esperienza toccante e unica nel suo genere, che ci avvicina alla natura e alla collettività.

Roxana Rusiecki 3^ E RIM , IISS “Marco Polo” – Bari

News dal Network

Promo