Canoa – International Sprint Race, Alessandra Centrone del CC Barion vince nel K1 Junior

Vittoria a Milano per Alessandra Centrone del Canottieri Barion. Nell’ambito dell’International Sprint Race di canoa velocità disputata all’Idroscalo, la diciottenne barese si è imposta nella finale K1 Junior, sui 200 metri. La Centrone ha fatto registrare il tempo di 44.61, circa un secondo e mezzo in meno rispetto alla seconda classificata, la triestina Sofia Zucca di Cmm Nazario Sauro, e quasi due da Sophia Vianello di Città di Omegna giunta terza.

La manifestazione, valida come prova di selezione e come gara nazionale per le categorie Ragazzi e Junior, ha visto numeri da record con la partecipazione di 89 società, 679 atleti, per un totale di 1.631 equipaggi che hanno gareggiato sulle distanze dei 1000, 500 e 200 metri, anche con delegazioni provenienti da Olanda, Svizzera, Austria, Slovenia, Estonia, Danimarca, Israele, Grecia e Uganda.

Un successo, quello ottenuto nella due giorni di Milano, che testimonia l’assoluta competitività di Alessandra Centrone dopo il bronzo recentemente conquistato il campionato italiano di fondo, sempre nel K1. Da un’atleta come lei, entrata stabilmente fra le canoiste di punta del giro azzurro, ormai ci aspetta sempre il massimo. E la promettentissima atleta, puntualmente, non tradisce, per la soddisfazione della sezione canoa e dell’intero circolo barese presieduto da Francesco Rossiello.

News dal Network

Promo