Il Centro Irccs Maugeri si trasforma in “MaugeriinArte”

 Il Coro del Faro, domenica 14 aprile p.v. alle ore 11.00, sarà ospite dell’eccellente Centro Riabilitativo “Maugeri” di Bari.

E’ un naturale gesto di solidarietà offrire un’ora di spensieratezza e calore umano ai degenti di tutte le età e condizioni, al personale sanitario e a tutti coloro che desiderano considerare l’ospedale non solo come luogo di sofferenza, ma anche di incontri capaci di portare buon umore e la giusta energia.

«Non è il primo concerto che il Centro Maugeri accoglie, nella ferma convinzione di come sia importante e determinante avvicinare l’arte alla sanità – così dichiara il primario del Centro, Andrea Passantino Portare l’arte, in questo caso la musica, in una struttura di cure mediche contribuisce ad “umanizzarla”, a far sentire i malati meno soli nel percorso di lunghe degenze per la guarigione da patologie non sempre facili. Prestigiosi studiosi hanno definito la musica “uno strumento di cura”, semplice ed economico, capace di facilitare notevolmente il recupero dei pazienti, fisico e spirituale, soprattutto in fase riabilitativa.»

Il M° Paolo Lepore, nel ringraziare il Presidente della Fondazione Maugeri e il Direttore della struttura Sanitaria per l’invito, a nome di tutto il Coro del Faro esprime l’immenso piacere di portare nel Centro riabilitativo un momento di sollievo e di benessere psicologico a persone che soffrono. «La musica ha in sé enormi potenzialità. Le vibrazioni prodotte sono in grado di far emergere emozioni, contrastare gli stati d’ansia e curare ferite psicologiche. E’ il minimo che una Associazione culturale, a sfondo sociale come la nostra, possa offrire con amorevolezza e profondo spirito altruistico».
 

Il Coro del Faro e la Solista Stefania Dipierro saranno diretti dal M° Paolo Lepore e accompagnati al pianoforte dal M° Alessandro Amato.

News dal Network

Promo