Al Teatro Bravò le avventure di Ulisse raccontate in chiave folk

Al Teatro Bravò le avventure di Ulisse raccontate in chiave folk – Venerdì 12 aprile, alle 21, al teatro Bravò di Bari, diretto da Angelika Gregucci, con inizio alle 21 si esibirà la band Storie del Vecchio Sud con “Nessuno”, spettacolo musicale scritto da Francesco Mirizio, che racconta le avventure di Ulisse in chiave folk. 

Nello spettacolo si susseguono opere corali, danze e versi riguardanti le gesta dell’eroe omerico in chiave popolare e cantautorale. Gli 11 brani che saranno portati sul palco narrano infatti le vicende degli episodi principali dell’Odissea: da Polifemo alle sirene, dall’incantesimo di Circe alla discesa nell’Ade, sino al ritorno ad Itaca.

«I brani – ha spiegato Francesco Mirizio hanno l’intento di raccontare l’Odissea con un linguaggio immediato, che ricordi il sound della musica del Sud Italia. Le coreografie che allietano le melodie sono danze di ispirazione popolare, fuse a movimenti di danza contemporanea, riuscendo a dimostrare la perfetta contaminazione degli stili». 

Il gruppo musicale Storie del Vecchio Sud è composto da Francesco Mirizio in voce e alla chitarra, Nicola Colaprico ai tamburi a cornice e al cajon, Marco Cannarella alla fisarmonica e all’organetto, Serena Salerno in voce e al flauto e Arduino Panaro al basso. La voce narrante dello spettacolo sarà di Tommaso Citarella, mentre le danze e le coreografie saranno curate da Vanessa Digennaro e Brunella Valdesi.

News dal Network

Promo