Calcio Bari, Giampaolo al comando solo fino alla fine della stagione regolare: in caso di play-out c’è Vito Di Bari

Sempre più caotica la situazione in casa Bari, che si appresta ad un finale di stagione decisamente rovente. Come riportato da TMW, l’erede di Beppe Iachini è Federico Giampaolo. L’ex tecnico della Primavera biancorossa non possiede il patentino per UEFA che gli consenta di allenare in Serie B. Nonostante ciò, la nuova guida dei galletti sfrutterà il mese di deroga permesso dai regolamenti federali.

Tutto questo sarà consentito solo fino alla fine della stagione regolare, mentre nel caso in cui il Bari terminasse l’annata in zona play-out verrebbe allenato da un’altra figura. Nello staff di Giampaolo compare il suo collaboratore tecnico, Vito Di Bari, che sarebbe il designato per guidare la squadra in caso di spareggio.

Foto: SSC Bari

News dal Network

Promo