Calcio Bari, cuore biancorosso: gli ultras chiedono una città unita per supportare la squadra verso la salvezza

Questa volta non si parla della squadra, ma della città di Bari. Il capoluogo pugliese è da sempre una piazza che ama, apprezza e vive il calcio a 360°. Anche in questa annata così destabilizzante e nefasta, il popolo biancorosso si unisce e compatta per dare maggior forza e vigore a un gruppo che ha dato e fatto poco o nulla fino a questo momento. La richiesta è quella di lottare e difendere la categoria, così da poter ricominciare da zero. Questa non è una semplice richiesta, dietro si nasconde la rabbia e il rancore verso una società che ha messo a repentaglio la Serie B, dopo una finale play-off persa all’ultimo secondo.

Gli ultras chiedono a ogni tifoso di tifare e di non contestare, perché c’è stato e ci sarà ancora il tempo per parlare degli errori. Oggi, il Bari non sa più vincere, fatica e soffre contro ogni avversaria, ma questo finale di stagione potrebbe riservare ancora sorprese. Si riparte dal Pisa, un avversario complicato, ma deve scendere in campo per affrontare un’intera città. Lo scorso anno i biancorossi erano uniti per puntare alla Serie A, oggi lo sono per confermare la categoria. Traguardi diversi, ma serve lo stesso supporto.

Photo: ANSA

News dal Network

Promo