Al Demodè Club il nuovo raduno della community “La vita a 30 anni”

 Sabato 20 aprile al Demodè Club di Modugno (Ba), diretto artisticamente da Dario Boriglione, si terrà il party-format “La vita a 30 anni”, il secondo raduno barese della grande community con quasi 62mila follower su Facebook e173mila su Instagram e oltre 150 eventi in giro per l’Italia.

Nel mondo virtuale questo progetto è nato da un’idea di un gruppo di ragazzi “sempre stanchi e svogliati”, come si sono definiti i promotori del gruppo, per mettere rete tutti coloro che sono nati tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90 e condividere vari contenuti riguardanti simboli e icone dei decenni passati. La crescita esponenziale della community ha portato, successivamente alla creazione del party, che seguendo la filosofia della pagina social, vuole radunare tutti coloro per i quali le serate in discoteca sono ormai solo un lontano ricordo, quelli che si scambiavano i video di Dragonball tramite bluetooth, quelli che sono cresciuti con i film di Aldo, Giovanni e Giacomo, quelli che lasciavano il pc acceso per scaricare programmi con eMule, quelli che ballavano la sigla del principe di Bel Air e quelli che il sabato pomeriggio guardavano Top of the Pops.

Durante il party, che torna a Bari dopo la tappa di dicembre dello scorso anno, a partire dalle 23 si potranno cantare e ballare le canzoni del Festivalbar e di Hitmania Dance, tra installazioni e video con le icone generazionali di chi ha trent’anni e chi magari non ce li ha ancora ma si sente “vecchio dentro”. Una serata goliardica, satirica e irriverente, con i vari personaggi che popolano la community, arricchita da giochi, interazione con il pubblico e tanti gadget, con tanti generi musicali che il pubblico potrà ascoltare, dai grandi successi della dance al rock italiano e inglese, dalle hit pop mondiali ai classici della musica italiana, senza dimenticare le sigle dei più famosi cartoni animati e delle serie tv che hanno segnato la generazione Millennials.

News dal Network

Promo