Arriva “Grotte Click”: la prima visita guidata nelle Grotte di Castellana per tutti gli amanti della fotografia

E’ stata chiamata “Grotte click!” e servirò a garantire un semplice gesto – scattare una fotografia o realizzare un selfie – gesto che sino a oggi nelle Grotte di Castellana era possibile compiere soltanto nella Grave, nella grande caverna di accesso. Parliamo del contest che partirà il prossimo 25 aprile e che consentirà, a chi vorrà, di prenotarsi e scattare foto per immortalare le emozioni di una visita indimenticabile, raccogliere le forme, i colori e le atmosfere grazie a Grotte Click! La “foto avventura” nelle Grotte di Castellana, il nuovo format riservato agli amanti della fotografia.

I visitatori, in compagnia di una guida esperta, andranno alla scoperta delle caverne del sito carsico con la possibilità di portare a casa un ricordo indelebile della meraviglia sotterranea nel cuore della Puglia. Cinque le fermate programmate durante la passeggiata per scattare e filmare senza rallentare il gruppo. Si tratta di un percorso di 1 km, della durata di un’ora e mezzo circa, durante il quale sarà possibile scattare foto e girare piccoli video esclusivamente per uso personale e per i propri social media. Le foto professionali per uso commerciale, infatti, possono essere scattate soltanto previo accordo con la società Grotte di Castellana srl (scrivendo alla mail segreteria@grottedicastellana.it) e non durante questi specifici tour.

Nel corso di “Grotte click” sarà consentito l’uso dello stabilizzatore e non l’uso di treppiedi professionali. Le foto possono essere scattate senza flash o uso di altri dispositivi di luce di supporto.

Grotte Click si aggiunge agli altri percorsi creati ad hoc per rendere l’esperienza Grotte indimenticabile – Speleonight, Speleofamily, Cave star experience e Una notte con Sirio – percorsi che integrano le visite parziali e totali, e che si aggiungono alle repliche dello spettacolo Hell in the Cave. <<Per la prima volta abbiamo deciso di aprire le Grotte agli amanti della fotografia – ha dichiarato Serafino Ostuni, presidente delle Grotte di Castellana – Immortalare i colori e la forma delle rocce per rendere concreta una suggestione, è sempre stata una richiesta dei turisti che in qualche modo cercavano di portare con sé più ricordi fotografici possibili, seppure autorizzati solo in Grave. Per questo abbiamo deciso di organizzare dei tour in cui avranno il giusto tempo per realizzare il loro migliore scatto nelle location scelte lungo il percorso>>.

I primi tour fotografici si svolgeranno i prossimi 25 e 28 aprile alle 18:30 e poi tutte le domeniche di maggio alle 17:30.

News dal Network

Promo