La favola del barese Vincenzo Somma, nominato ambassador di Disneyland Paris

Ambasciatore di Disneyland Paris tra le agenzie di viaggi, un prestigioso riconoscimento per Vincenzo Somma. Disneyland Paris Italia, la realtà che promuove anche in Italia il popolare parco divertimenti francese, ha invitato al Famtrip esclusivo anche il 33enne nativo di Bari, nominato ambassador di Disneyland Paris.

 Si tratta di un progetto europeo, che parte dall’Italia: il parco parigino individua cioè partner fidati, come Somma, da sempre appassionato di viaggi e che dal 2013 ha fatto di questa passione un lavoro, che avranno la possibilità di promuovere eventi e promozioni, con una sorta di corsia preferenziale a livello promozionale. «Negli anni, con costanza e determinazione, ho raggiunto numerosi obiettivi, sino ad essere tra i primi in Italia a soggiornare al Disneyland Hotel», ha affermato.

 In qualità di ambassador, durante il suo magico soggiorno a Parigi, Somma ha avuto «l’occasione esclusiva – è scritto nell’invito ufficiale – di trascorrere una notte nel nostro principesco Disneyland Hotel, il cinque stelle recentemente rinnovato, di cenare in uno dei suoi squisiti ristoranti in compagnia dei personaggi Disney, di scoprire i suoi maestosi ambienti grazie a un tour guidato e di godere di molti altri privilegi regali». Un riconoscimento che riempie d’orgoglio e soddisfazione.

 Un riconoscimento ricevuto «per le tante vendite – ha detto Somma – e per la conoscenza verso il brand, tra corsi di formazione e passione». In particolare quella per i parchi a tema «che si riflette nel consigliare al meglio un tour a Disneyland Paris» nel regno dei sogni e della magia che continua a stupire grandi e piccini.

News dal Network

Promo