Emiliano, ‘Inopportuna ora mia audizione in Antimafia’

Con una lettera inviata alla Commissione parlamentare antimafia, il Presidente della Regione Puglia – Michele Emiliano – in cui spiega di non ritenere opportuna in questo momento una sua audizione, come richiesto già una settimana fa dall’ufficio di presidenza della stessa commissione. La motivazione del governatore sarebbe dovuta a una serie di delicati impegni legati alla recente fase politica in Consiglio regionale, come la votazione della mozione di sfiducia nei suoi confronti. L’audizione avrebbe riguardato le vicende e le inchieste sui rischi di infiltrazioni mafiose nel territorio pugliese e in particolare a Bari. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo