Il Csv San Nicola organizza “Nessuno Nasce Imparato”, il percorso per realizzare attività efficaci all’interno delle scuole

Un incontro finalizzato ad illustrare le skill necessarie per la gestione di attività negli istituti scolastici, compresi gli strumenti adatti ad una lezione formale in un laboratorio che metta al centro dell’apprendimento le relazioni in un vero e proprio processo di gruppo: questi gli obiettivi di un incontro – in programma dal 3 Maggio al 24 Giugno – organizzato dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV che presenta l’iniziativa “Nessuno nasce imparato”, un percorso laboratoriale rivolto agli Ets per realizzare attività efficaci nelle Scuole con l’educazione non formale. Il corso si terrà nella sala Formazione del CSVSN, in via Vitantonio di Cagno 30 a Bari.

Il percorso, composto da otto moduli e concepito per offrire ai volontari del Terzo Settore strumenti e tecniche per diventare autonomi nella gestione di interventi laboratoriali nelle scuole, sarà tenuto da esperti del CSV San Nicola che proporranno a coloro che interverranno diverse modalità operative e daranno ampio spazio a esercitazioni pratiche.

Ma cos’è l’apprendimento non formale? Nel corso della vita si impara in contesti formali (scuole, università), non formali (corsi, associazioni sportive) e informali (dai genitori, dagli amici). L’apprendimento non formale – che è un processo di gruppo – prevede metodi partecipativi ed esperienziali centrati su chi apprende, attività guidate da facilitatori, pianificate e rivolte a gruppi target specifici: pone, insomma, la relazione al centro del processo educativo utilizzando come strumento di cambiamento il laboratorio al posto della lezione frontale.

News dal Network

Promo