“Bimbimbici”: domenica 12 maggio la 25° edizione della pedalata per bambini e ragazzi a Bari

Domenica 12 maggio torna “Bimbimbici”, la tradizionale pedalata in sicurezza promossa in molte città italiane da FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per incentivare tra i giovani e giovanissimi l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani, a partire dal “bike2school”.

A Bari la manifestazione si svolgerà, domenica 12 maggio, con la partenza di 3 diversi bicibus dai seguenti capolinea:

ore 8.45         Prato La Gemma – Carbonara

ore 8.45         Stazione metropolitana Tesoro – San Paolo

ore 8.45         Chiesa San Marco – Japigia

L’arrivo è previsto presso il parco cittadino di Punta Perotti, alle ore 11 circa, alla presenza dell’assessore allo Sport del Comune di Bari.

Tutti i bicibus saranno seguiti e assistiti, oltre che dai soci dell’associazione, anche dalla Polizia locale e dallle associazioni LeZZanzare e Scuola di ciclismo Franco Ballerini. I percorsi saranno, inoltre, assistiti dalle ambulanze della OER.

Giunti a Parco Perotti, bambini e ragazzi avranno un’ora a disposizione per divertirsi con l’animazione del gruppo Tou.Play e con i percorsi di abilità di Sportogether Bari. Poi, partiranno i percorsi di ritorno, che seguiranno al contrario i tragitti dell’andata, sempre con l’assistenza della Polizia locale. La partecipazione è gratuita, ma chi lo volesse potrà acquistare un kit-evento al costo di 5 euro presso Parco Perotti.

Quest’anno, per festeggiare la 25° edizione, tornerà il concorso cittadino di disegno per bambini e ragazzi abbinato alla manifestazione, con il tema “La bicicletta è per tutti”, scelto con l’obiettivo di richiamare l’attenzione sul ruolo della bicicletta nel favorire la socializzazione dei più giovani.

La manifestazione, organizzata dall’associazione FIAB Bari – Ruotalibera, costituisce la conclusione di un anno di attività totalmente gratuite avviate con la Settimana Europea della Mobilità e svolte presso le scuole con il programma “Pedalare in sicurezza”, laboratorio di mobilità sostenibile rivolto a studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, finalizzato a educare ragazze e ragazzi al corretto uso della bicicletta, attraverso alcuni incontri frontali, e a evidenziarne i vantaggi a tutti i livelli.

News dal Network

Promo