“Nu Ffischia”: cortometraggio sull’Alzheimer a Bari

Tutto pronto per alzare il sipario sull’evento organizzato dall’Associazione Serena Odv, in collaborazione con l’Associazione Alzheimer Bari, che si terrà il giorno 28 maggio alle ore 9,00 presso il Cinema Splendor di Bari (Via Buccari).

Trattasi della Proiezione del cortometraggio sul tema dell’Alzheimer dal titolo “Nu Ffischia”, di seguito descritto:

“Antonio Carella, Pierdomenico Minafra e Leonardo Piccinni sono tre giovani artisti (rispettivamente attori/registi e sceneggiatore), impegnati in campo cinematografico, accomunati dalla passione per l’arte e spinti da una grande sensibilità ed attenzione verso le problematiche sociali riguardanti la malattia del secolo: l’Alzheimer.

Il 28 maggio, alle ore 9,00 presso il cinema Splendor di Bari, assisteremo alla proiezione del loro ultimo lavoro, il cortometraggio “Nù Ffischia”, un progetto educativo che ha già ottenuto importanti riconoscimenti, che mira alla sensibilizzazione del pubblico, soprattutto dei giovani, e alla riflessione sui rapporti familiari, in particolare nonni/nipoti, di fronte alla non autosufficienza dei primi.

Un film breve ma intenso, interamente girato in Puglia, grazie anche alla campagna di crowfounding che i tre artisti, motivati e determinati, hanno posto in essere sul web.

I protagonisti sono: Nonno Mimì, un artigiano che costruisce fischietti in terracotta e i suoi nipoti che inaspettatamente si trovano faccia a faccia con i primi disturbi e l’evoluzione della malattia del nonno.

Crediamo fortemente che il mondo dell’arte e dello spettacolo in generale, possa svolgere un ruolo importante nella diffusione della conoscenza di questa malattia e, per questo, sosteniamo la divulgazione di questo progetto attraverso l’organizzazione di eventi gratuiti per il pubblico”.

Evento organizzato dall’Serena Associazione OdV – Assistenza Anziani Bari e Associazione Alzheimer Bari.

Ingresso libero.

News dal Network

Promo