Buyers cinesi a Bitonto per scoprire e acquistare il miglior Evo di Puglia

Una delegazione di buyers provenienti dalla Cina, nella giornata di martedì 21 maggio 2024, ha visitato gli oliveti di Bitonto. La delegazione è stata ospite della OP Oliveti Terra di Bari e di Finoliva Global Service. Un’iniziativa importante, utile a valorizzare e promuovere l’unicità dell’olio extravergine d’oliva prodotto nell’area di maggiore produzione per l’EVO di Puglia.

Agli imprenditori orientali, che hanno potuto osservare con i propri occhi la cura e la bellezza degli oliveti bitontini, sono state illustrate tutte le fasi di produzione della filiera, dalla gestione della pianta alla raccolta e trasformazione. L’interesse dei buyers cinesi è dovuto alla grande vocazione olivicola del territorio, alla straordinaria qualità di un prodotto di punta del Made in Italy e della dieta mediterranea. Il mercato cinese è in grande crescita ed espansione. La richiesta di un EVO della massima qualità sta aumentando in modo rilevante. La promozione dell’olio extravergine d’oliva prodotto in Puglia è una delle mission della OP Oliveti Terra di Bari e di Finoliva Global Service, realtà leader nel settore, sostenute con forza da Italia Olivicola.

«Siamo costantemente impegnati, in sinergia con tutti gli attori della filiera, a proiettare l’EVO pugliese e italiano sui mercati esteri, per ampliare export, internazionalizzazione e redditività delle imprese olivicole
», dichiara Gennaro Sicolo, presidente nazionale di Italia Olivicola.

«Questa iniziativa, coerentemente, va proprio in quella direzione, per far conoscere agli acquirenti di tutto il mondo l’origine dei nostri olii extravergini d’oliva, mettendone in evidenza la piena e totale tracciabilità». Proprio nei giorni scorsi, la OP Oliveti Terra di Bari ha approvato il Bilancio 2023 che ha sancito una crescita rilevante del fatturato, passato in un anno da 17.217.380 euro a 31.913.548 euro del 2023. È questo il dato più significativo messo in evidenza dall’assemblea dei soci che, lo scorso 14 maggio 2024, ha approvato il Bilancio 2023. Dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023, la Cooperativa OTB ha ottenuto conferimenti di olio extravergine di oliva dai soci da commercializzare per un quantitativo pari a 4.062.780 kg.