A Loseto l’apertura al pubblico di un’area del giardino intitolato a Giuseppe Mizzi al termine degli interventi di riqualificazione e green restyling

Si terrà  venerdì 24 maggio, alle ore 12.30, a Loseto, alla presenza dell’assessore ai Lavori pubblici e della presidente del Municipio IV, l’inaugurazione e apertura al pubblico dell’area attrezzata nel giardino intitolato a Giuseppe Mizzi, vittima innocente di mafia, riqualificata grazie a un intervento di green restyling dell’importo di 225mila euro nell’ambito della più ampia azione sperimentale finalizzata all’incremento del verde urbano, al contenimento dei cambiamenti climatici e al contrasto dell’effetto isola di calore messa in campo dall’amministrazione in tutti i quartieri della città grazie a un finanziamento complessivo di 8 milioni di euro del Pon Metro.

I lavori, guidati da principi di inclusività e sostenibilità, hanno interessato una sezione del giardino – diviso in due parti, di cui una pavimentata e destinata ad area giochi, l’altra lasciata completamente a verde – con l’obiettivo di creare nuovi spazi dove i cittadini possano trascorrere il proprio tempo libero o praticare attività fisica a stretto contatto con il verde.

Nel corso dei lavori di riqualificazione, in continuità con le geometrie degli spazi esistenti, è stata configurata una nuova area attrezzata per lo svago, completamente attorniata da filari di alberi di nuova piantumazione e realizzata in materiale drenante, sulla quale sono stati installati un tavolo da ping pong, due tavoli per il gioco degli scacchi e una panchina con pedali; inoltre, in un’area adiacente, è stato inserito un tavolo da teqball ed è stata riqualificata l’esistente area giochi con nuova pavimentazione e l’inserimento di nuove attrezzature ludiche.

L’impronta verde dello spazio pubblico è stata inoltre aumentata con la messa a dimora di esemplari di albero di carrubo, bagolaro, acero, tiglio, noce, albero di Giuda e di arbusti di lavanda, rosmarino, agapanthus e lantana camara.

News dal Network

Promo