Bari, sequestrato cantiere edile non a norma: 4 denunciati

Un cantiere edile esteso per quasi 2.100 metri quadrati, che si trova sul litorale nord di Bari, è stato sequestrato dal personale della Capitaneria di Porto per autorizzazioni irregolari. Sono stati denunciati i quattro intestatari dei permessi a costruire.

Dagli accertamenti è emerso che il cantiere, che sarebbe servito alla realizzazione di “un complesso edilizio composto da diverse ville a schiera a più piani fuori terra era privo delle necessarie autorizzazioni previste in materia di demanio marittimo. I controlli continueranno senza sosta per prevenire abusi edilizia e tutelare la fascia costiera”, rendono noto dalla Capitaneria di porto. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo