Calcio Bari, squalifica Bellomo: un turno di stop e 5 mila euro d’ammenda

Nel trionfo del Bari, nella partita decisiva di playout contro la Ternana, c’è stato anche parecchio nervosismo durante la sfida. Ad incarnare questa tensione è stato proprio Nicola Bellomo, espulso al 32′ della ripresa. Il centrocampista biancorosso si è alzato come una furia dalla panchina e ha avuto un atteggiamento scorretto nei confronti di un raccattapalle al quale non voleva ridare il pallone.

Il giudice sportivo, Ines Pisano, ha così deciso di bloccare per un turno il giocatore del Bari con l’ammenda di 5 mila euro. Squalificati, inoltre, anche Valerio Di Cesare e Marco Nasti.

Photo: SSC Bari

News dal Network

Promo